L’APE IBLEA DALLA ZAGARA ALL’EDELWEISS.

Cartaceo 50,00 - Digitale 0,00

Un omaggio all’uomo e allo studioso Giovanni Saverio Santangelo, docente di Letteratura francese e di Critica letteraria e letterature comparate, che ha speso instancabilmente la propria vita tra ricerca, insegnamento e formazione di diverse generazioni di allievi. Gli studi e le testimonianze di familiari, amici, allievi e colleghi qui raccolti, attestano quanto il suo esistere abbia inciso fortemente su tutti coloro che hanno avuto occasione di condividere con lui un tratto del proprio percorso di vita.

Svuota

Descrizione

Un omaggio all’uomo e allo studioso Giovanni Saverio Santangelo, docente di Letteratura francese e di Critica letteraria e letterature comparate, che ha speso instancabilmente la propria vita tra ricerca, insegnamento e formazione di diverse generazioni di allievi. Gli studi e le testimonianze di familiari, amici, allievi e colleghi qui raccolti, attestano quanto il suo esistere abbia inciso fortemente su tutti coloro che hanno avuto occasione di condividere con lui un tratto del proprio percorso di vita.

Informazioni aggiuntive

Tipologia

Cartaceo, PDF

Curatore-Curatrice

Antonino Velez, Laura Restuccia

Data di pubblicazione

Giugno 2020

Editore

PUP

ISBN

9788855091527, 9788855091534

Pagine

722