Caregiving e attaccamento

Cartaceo 10,00 - Digitale 0,00

Il volume offre una lettura dinamica dei legami primari e dei contesti di accudimento attraverso la prospettiva degli attaccamenti multipli. Viene in particolare individuato l’impatto di un network relazionale, costituito da figure di attaccamento molteplici, interne ed esterne alla famiglia, e le relative implicazioni rintracciabili a livello educativo e clinico. Il volume raccoglie indagini empiriche che trasversalmente analizzano il tema del caregiving multiplo e disfunzionale in contesti educativi differenti sottolineando come, in qualsiasi condizione e a qualsiasi età, sia possibile intervenire in modo riparativo. Si rivolge ai caregiver professionali (operatori della prima infanzia, educatori di comunità, etc.), agli studenti delle lauree triennali e specialistiche che si formano per lavorare nell’ambito delle relazioni di cura, e a tutte le figure di accudimento che operano per andare incontro ai bisogni evolutivi dei bambini, promuovendone la capacità di resilienza e riducendo l’impatto del rischio psicosociale.

Svuota

Descrizione

Il volume offre una lettura dinamica dei legami primari e dei contesti di accudimento attraverso la prospettiva degli attaccamenti multipli. Viene in particolare individuato l’impatto di un network relazionale, costituito da figure di attaccamento molteplici, interne ed esterne alla famiglia, e le relative implicazioni rintracciabili a livello educativo e clinico. Come sistema dinamico, in continua evoluzione, tale network si attiva in funzione delle trasformazioni che interessano l’ambiente di accudimento, nei suoi aspetti di rischio e protezione e rispetto ai livelli diadici, familiari e sociali in cui è organizzato. Il volume raccoglie indagini empiriche che trasversalmente analizzano il tema del caregiving multiplo e disfunzionale in contesti educativi differenti sottolineando come, in qualsiasi condizione e a qualsiasi età, sia possibile intervenire in modo riparativo. Si rivolge ai caregiver professionali (operatori della prima infanzia, educatori di comunità, etc.), agli studenti delle lauree triennali e specialistiche che si formano per lavorare nell’ambito delle relazioni di cura, e a tutte le figure di accudimento che operano per andare incontro ai bisogni evolutivi dei bambini, promuovendone la capacità di resilienza e riducendo l’impatto del rischio psicosociale.

Informazioni aggiuntive

Tipologia

Cartaceo, PDF

Curatore-Curatrice

Aluette Merenda, Paola Miano

Data di pubblicazione

Febbraio 2018

Editore

PUP

ISBN

9788899934965, 9788899934996

Pagine

90